Deliri!!!

Non lo vogliamo un paese con gare di macchine moto kart e quant'altro!
Vogliamo domeniche ecologiche, piste ciclabili, biciclettate, riscoprire la natura nel verde della campagna!
E' dal 2005 che non vengono fatti i controlli dell'aria in centro e già allora erano fuori norma!
Abbiamo già troppo traffico di auto e camion (ci risulta che la sola San Benedetto muova 600camion al giorno in alta stagione), non vedo perchè dobbiamo fare manifestazioni sportive di auto e moto! Che si facciano meeting di atletica, tornei di calcio, tennis, pallavolo, briscola!!! eccheddiamine!

Un rally all'anno va bene, però basta e avanza. C'è chi evoca l'acqua, i "sapori", sogna un bel centro storico allietato da fontane, le tradizioni di paese... ma tornando alla realtà credo che per quanto riguarda i sapori si riferisca a quello della benzina e dei gas di scarico delle auto, inoltre tutto questo bel quadretto da paese dei balocchi "cozza" con tutta una serie di sport motoristici che dovrebbero aggiungersi al rally. Ci piacerebbe sapere quale rimanente parte di campagna hanno "sognato" di espropriare per asfaltarla con una pista da rally, gettano l'idea e subito qualcuno: "Un Kartodromo....un bell'impianto con asfalto e sterrato,dove possano correre varie tipologie di veicoli,con un bel parcheggio che potrebbe fungere anche da "espositore" per quanto riguarda mostre fiere e raduni. Un bel sogno... Chissà!!!"
Deliri!!!

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    andrea (venerdì, 30 ottobre 2009 18:47)

    concordo con voi! abbiamo già abbastanza traffico e inquinamento.

  • #2

    Marco P. (sabato, 31 ottobre 2009 16:48)

    E' vero!
    Uno basta e avanza!!!!

  • #3

    G.M. (domenica, 22 novembre 2009 02:37)

    "Ci piacerebbe sapere quale rimanente parte di campagna hanno "sognato" di espropriare per asfaltarla con una pista da rally, gettano l'idea e subito qualcuno: "Un Kartodromo....un bell'impianto con asfalto e sterrato,dove possano correre varie tipologie di veicoli,con un bel parcheggio che potrebbe fungere anche da "espositore" per quanto riguarda mostre fiere e raduni. Un bel sogno... Chissà!!!"

    potrebbero essere indicati quei ritagli di terreno addossati al passante autostradale, poco adatti a coltivazioni di pregio o a essere abitati.

    ... e ben vengano le gare sportive.

  • #4

    Davide P. (domenica, 22 novembre 2009 10:45)

    ...le famose opere di mitigazione ambientale del passante!
    Spettacolo!

  • #5

    Alessandro M. (domenica, 22 novembre 2009 11:25)

    Forse non si è capito che il post era volutamente ironico a difesa del Veneto, territorio divenuto negli anni un sversatoio di cemento e asfalto. Più strade si fanno, più si creano quei "ritagli di terreno" che diventano poco adatti a coltivazioni ma forse non alle abitazioni...